FILOSOFIA

Lievità porta, nel panorama milanese, un modo nuovo di intendere, preparare e gustare la pizza. Il tutto nel pieno rispetto dell’antica tradizione napoletana; più GUSTOSA ma allo stesso tempo sorprendentemente NUTRIENTE e DIGERIBILE, grazie all’utilizzo in purezza di farine macinate a pietra semi-integrali e integrali, ed alla lunga maturazione dell’impasto.

Lievità punta sulla qualità delle materie prime e pone estrema attenzione alla stagionalità degli ingredienti in entrambi i propri ristoranti a Milano; il primo aperto nel mese di aprile 2015 ed il secondo nel mese di ottobre 2016.

Lievità vanta due spicchi Gambero Rosso.

L’IMPASTO DI LIEVITÀ

Lievità utilizza solo farina semi-integrale di tipo 1 e farina integrale, entrambe di grano tenero 100% italiano selezionato e macinato a pietra.

Queste contengono tutte le parti del chicco e mantengono inalterate tutte le proprietà nutrizionali del grano, oltre ad avere un sapore ed un profumo più intenso dovuto agli olii presenti nel germe.

L’impasto base di Lievità è realizzato quotidianamente con ridotto utilizzo di sale al fine di valorizzare i sali minerali già presenti nella farina; Prima di diventare pizza viene fatto maturare dalle 24 alle 48 ore.

Il tutto si traduce in una digestione più veloce e in una sensazione di LIEVITÀ mai provata.

Photo courtesy by: Deliveroo.

GIORGIO CARUSO

Il nostro Maestro Giorgio Caruso, classe 1983 di Caserta, proviene dalla “nuova scuola partenopea”.
Prima di reinventarsi pizzaiolo, ha frequentato scultura all’Accademia delle belle Arti di Napoli ed è anche per questo, che ogni giorno, Giorgio cerca di “portare” questa sua vena artistica nelle sue pizze.
Certamente al Maestro Caruso non manca il coraggio di sperimentare ricette “su misura” per le sue pizze.

“La pizza nasce come un prodotto popolare, ma con continuo studio e un’attenta ricerca può diventare un vero piatto gourmet” (Giorgio Caruso) 

IL NOSTRO STAFF

Il Team di Lievità viene quotidianamente formato, seguito e aggiornato dal nostro nostro maestro pizzaiolo e dai nostri responsabili di sala.
“La storia insegna che la storia non insegna nulla”

(Alessandro Manzoni)

FILOSOFIA

Lievità porta, nel panorama milanese, un modo nuovo di intendere, preparare e gustare la pizza. Il tutto nel pieno rispetto dell’antica tradizione napoletana; più GUSTOSA ma allo stesso tempo sorprendentemente NUTRIENTE e DIGERIBILE, grazie all’utilizzo in purezza di farine macinate a pietra semi-integrali e integrali, ed alla lunga maturazione dell’impasto.

Lievità punta sulla qualità delle materie prime e pone estrema attenzione alla stagionalità degli ingredienti in entrambi i propri ristoranti a Milano; il primo aperto nel mese di aprile 2015 ed il secondo nel mese di ottobre 2016.

Lievità vanta due spicchi Gambero Rosso.

L’IMPASTO DI LIEVITÀ

Lievità utilizza solo farina semi-integrale di tipo 1 e farina integrale, entrambe di grano tenero 100% italiano selezionato e macinato a pietra.

Queste contengono tutte le parti del chicco e mantengono inalterate tutte le proprietà nutrizionali del grano, oltre ad avere un sapore ed un profumo più intenso dovuto agli olii presenti nel germe.

L’impasto base di Lievità è realizzato quotidianamente con ridotto utilizzo di sale al fine di valorizzare i sali minerali già presenti nella farina; Prima di diventare pizza viene fatto maturare dalle 24 alle 48 ore.

Il tutto si traduce in una digestione più veloce e in una sensazione di LIEVITÀ mai provata.

GIORGIO CARUSO

Il nostro Maestro Giorgio Caruso, classe 1983 di Caserta, proviene dalla “nuova scuola partenopea”.
Prima di reinventarsi pizzaiolo, ha frequentato scultura all’Accademia delle belle Arti di Napoli ed è anche per questo, che ogni giorno, Giorgio cerca di “portare” questa sua vena artistica nelle sue pizze.
Certamente al Maestro Caruso non manca il coraggio di sperimentare ricette “su misura” per le sue pizze.

“La pizza nasce come un prodotto popolare, ma con continuo studio e un’attenta ricerca può diventare un vero piatto gourmet” (Giorgio Caruso)

IL NOSTRO STAFF

Il Team di Lievità viene quotidianamente formato, seguito e aggiornato dal nostro nostro maestro pizzaiolo e dai nostri responsabili di sala.
“La storia insegna che la storia non insegna nulla”

(Alessandro Manzoni)